Trasferire cani e gatti nel Regno Unito

BREXIT

Come cambia l’ingresso dei pets in UK dopo l’entrata in vigore della Brexit


DOCUMENTI

Quali documenti servono per portare cani e gatti in Inghilterra


FAQs

Domande più frequenti per i viaggiatori 4 zampe dall’Italia all’Inghilterra


Ti stai trasferendo in Regno Unito e non sai come portare il tuo amico 4 zampe? Di seguito troverai alcune informazioni

Hai bisogno di aiuto?

Trasferire cani e gatti nel Regno Unito

BREXIT

Come cambia l’ingresso dei pets in UK dopo l’entrata in vigore della Brexit


DOCUMENTI

Quali documenti servono per portare cani e gatti nel Regno Unito


FAQs

Domande più frequenti per i viaggiatori 4 zampe dall’Italia al Regno Unito


È risaputo che Londra (e la Gran Bretagna in generale) sia una delle mete più ambite dagli italiani, sia per turismo sia per nuove opportunità lavorative.

Sono numerosissime le richieste che riceviamo per questa destinazione, e sin dall’inizio della nostra attività (nel 2007 siamo stati la prima azienda italiana ad entrare a far parte dell’associazione IPATA) abbiamo aiutato innumerevoli amici pelosi a raggiungere le loro nuove case in tutto il Regno Unito.


Brexit animali a londra

Brexit

Dall’1 febbraio il Regno Unito è fuori dall’Ue: cos’è cambiato al momento? Assolutamente nulla. I cani e i gatti possono continuare a viaggiare dall’Italia in UK seguendo sempre il vecchio protocollo.

Ci sarà un periodo di transizione ed entro il 31 Dicembre 2020 le regolamentazioni potrebbero subire alcune variazioni, ma fino a nuova disposizione la procedura rimane invariata.


Quali documenti sono richiesti per portare il mio amico 4 zampe nel Regno Unito?

Al momento, è richiesto solo il Passaporto Europeo che può essere emesso dal Dipartimento Veterinario dell’ASL della vostra aerea.

Cani e Gatti devono avere il Microchip e la vaccinazione antirabbica effettuata almeno 21 giorni prima della partenza.
Per i cani, è richiesto anche un trattamento contro i parassiti interni da effettuare nei 5 giorni antecedenti all’ingresso in Regno Unito


È richiesta la quarantena? E il test sanguigno?

No, non è prevista quarantena né test sanguigno per cani e gatti in arrivo dall’Italia.

Posso portare il mio amico peloso in cabina?

No, l’Inghilterra accetta l’ingresso di cani e gatti solamente via Cargo oppure via strada.

La compagnia aerea di “casa” è la British Airways, che offre voli diretti anche per gli animali domestici dai maggiori aeroporti italiani.
Qualora la British Airways non accettasse la razza, ci sono ottime alternative con scalo usando le compagnie Lufthansa o KLM: sarà nostra cura consigliarvi la soluzione migliore per il vostro caso.

I vostri amici 4 zampe possono raggiungere il Regno Unito anche via strada: noi organizziamo viaggi in Groupage (condivisi con altri animali a bordo) o viaggi dedicati (solo il vostro animale a bordo con servizio diretto door-to-door).

Contattateci per ulteriori informazioni o per richiedere un preventivo gratuito per il vostro amico 4 zampe!



Richiesta di Preventivo

>
X