Un Volo Sicuro e Rilassante

Il trasporto del proprio animale domestico preoccupa sempre un po’ noi proprietari. Sappiamo che si troverà in un ambiente insolito, con rumori ed odori che lo possono spaventare. Inoltre, se il contenitore non è sufficientemente ampio, l’animale potrebbe soffrire d’indolenzimenti agli arti, specialmente in caso di viaggi lunghi.

Guida ai requisiti del Trasportino

È necessario disporre di un contenitore di dimensioni adeguate per il trasporto del vostro animale domestico, altrimenti la compagnia aerea potrebbe negarne l’imbarco.

Dovranno essere rispettati i seguenti requisiti:

  • Il contenitore deve essere sufficientemente spazioso da consentire all’animale di stare in posizione eretta, di girarsi e accucciarsi in modo naturale. Il vostro animale dovrà restarvi per un periodo di tempo più o meno lungo, quindi il contenitore deve essere il più confortevole possibile
  • Importante!Tra la punta delle orecchie (o la base della testa se si tratta di razza con orecchie basse) ed il tettuccio della gabbia, la compagnia aerea richiede almeno 7 cm. di spazio
    • Prestate moltissima attenzione a questo particolare, perché se la gabbia risulta troppo piccola, di norma la compagnia aerea rifiuta d’imbarcarlo
  • Il contenitore deve essere abbastanza resistente da proteggere l’animale durante il trasporto, sufficientemente robusto per contenerlo e areato sui quattro lati per garantire che la qualità dell’aria nel contenitore non si deteriori
  • Lo sportello di apertura deve essere debitamente chiuso in modo da impedirne l’apertura accidentale o da parte dell’animale durante la movimentazione e il trasporto
  • Le aperture di aerazione o della griglia dello sportello non devono consentire il passaggio del naso e delle zampe del vostro animale
  • Il contenitore deve essere provvisto di un recipiente per l’acqua e di uno per il cibo accessibili dall’esterno
  • I contenitori in fibra o rete metallica non sono idonei per il trasporto aereo
  • Materiale assorbente dovrebbe essere inserito all’interno del contenitore
  • Per assicurarsi che la dimensione del contenitore sia idonea, si attenga alle seguenti linee guida. Le dimensioni si riferiscono ad un animale in posizione eretta naturale
  • La misura ideale della gabbia, permette al vostro animale di restare in piedi, girarsi e coricarsi in modo confortevole
    • Per assicurarci che la gabbia sia delle dimensioni corrette, abbiamo bisogno di ottenere le misure del vostro animale:

  • Misura A: Misurare la lunghezza del vostro animale nella sua posizione eretta, dalla base della coda alla punta del naso
  • Misura B: Misurare l’altezza del vostro animale nella sua posizione  eretta, dal pavimento alla base della testa o alla punta delle orecchie (scegliere il punto più alto, partendo dal pavimento)

 

 

Come farlo Abituare Alla sua Gabbia

 La gabbia dovrà diventare, per il vostro compagno 4zampe, come la sua tana; un posto sicuro dove riposare, un rifugio confortante nei momenti di stress.

L’insegnamento all’uso della gabbia deve essere svolto in modo positivo: fatelo abituare lentamente.

Il Nostro Pet Travel Assistant saprà darvi tutte le istruzioni necessarie per farlo abituare gradatamente, e senza stress.

I trasportini fanno in modo che gli animali possano viaggiare in modo rilassante, dando loro la sensazione di essere in un posto sicuro dove rifugiarsi e rimanere per proprio conto.

Molti nostri clienti ci hanno riferito che i loro animali hanno continuato ad usare la gabbia come giaciglio anche molto tempo dopo il viaggio.

E anche per tutta la loro vita.

Prepararlo al suo viaggio

 Date al vostro compagno solo un pasto leggero un paio d’ore prima dell’orario di check-in.

La maggior parte degli animali domestici è abituata a vivere in casa e non desidera sporcare il proprio giaciglio. Pertanto è preferibile avere l’accortezza di non dare loro troppo cibo.

Mettete sul fondo della gabbia il tappetino assorbente.

E’ necessario fornire acqua a sufficienza avendo cura di non riempire eccessivamente il relativo contenitore.

L’acqua viene sempre controllata prima dell’imbarco e durante gli scali di transito.

Le gabbie possono essere fornite da noi, e le nostre bottiglie hanno un sistema speciale di erogazione lenta che non farà mai mancare l’acqua al vostro amico durante il viaggio.

Normalmente gli animali domestici viaggiano benissimo e non hanno bisogno di sedativi.

  • Qualora siano necessari sedativi, essi devono essere somministrati solo sotto stretta supervisione del veterinario e i dettagli devono essere chiaramente indicati sul contenitore dell’animale.

Assicurazione per i Pets in Viaggio

Un’Assicurazione semplice, chiara e specifica per i vostri Animali in viaggio.

La nostra lunga esperienza nel settore ci ha insegnato che la maggior parte dei proprietari di animali desiderano avere una copertura assicurativa durante il viaggio dei loro compagni.

Ovviamente la cosa più importante che il proprietario dovrà fare al momento della pianificazione del viaggio, è assicurarsi che il proprio compagno sia sano ed in grado di affrontare il volo.

Ma la nostra missione è quella di offrire un’elevata qualità di servizi ed un ampio ventaglio di proposte esclusive che siano in grado di offrire ai nostri clienti ed ai loro compagni in viaggio, la massima tranquillità ed affidabilità

L’esclusiva formula assicurativa che proponiamo, è unica nel suo genere e può essere proposta solo dagli agenti membri dell’Associazione IPATA www.ipata.com

La Polizza copre le spese direttamente risultanti dalla perdita, lesioni, danni o morte dell’animale causata da circostanze esterne.

L’assicurazione copre tutto il viaggio dell’animale:

  • Dal trasporto via strada effettuato dallo staff ReloCat
  • Durante il volo aereo
  • Fino alla consegna dell’animale al suo aeroporto di destino

Per ogni ulteriore informazione, non esitate a contattarci: info@relocat.it